Tutti gli articoli di admin

Corso di Regia Cinematografica III edizione

locandina regia2

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, si riparte con la

III Edizione del Corso di Regia Cinematografica

Unico corso per la Calabria.

Info sulla precedente edizione

Lavoro realizzato dai corsisti della II edizione del corso – Spot Officina delle Arti 2014

Presentazione corso

Obiettivo – Un corso moderno che completa la teoria con una costante pratica di laboratorio, concepito per preparare giovani professionisti.

Creatività, carattere, forte personalità: il Regista è l’autore indiscusso dello spettacolo. Deve saper organizzare, progettare e pianificare, deve intelligentemente imporre agli altri la sua visione delle cose e nello stesso tempo amalgamare tutte le maestranze per creare un perfetto equilibrio tecnico-artistico ed infine saper infondere entusiasmo. È lui il Protagonista assoluto del SET.
Il Corso è strutturato secondo un programma che spazia tra narrazione e linguaggio visivo per preparare giovani professionisti in grado di operare nei diversi settori dell’audiovisivo – cinematografico, televisivo, pubblicitario, multimediale – con le competenze necessarie a passare dal documentario alla fiction, dal lungometraggio al corto, dal videoclip alla serialità.
Il programma è strutturato in un’alternanza di insegnamenti teorici e di esercizi pratici in un laboratorio permanente sia in interni che in esterni.

Le lezioni teorico-pratiche approfondiranno:

• la sceneggiatura
• il linguaggio dell’audiovisivo (cinematografico e televisivo)
• la tecnica della ripresa
• la luce e l’illuminazione
• la filiera della produzione
• i rapporti con le diverse professionalità

Come prova d’esame a conclusione del Corso gli allievi, scriveranno e dirigeranno un cortometraggio/videoclip/spot-pubblicitario, passando gradualmente attraverso le varie fasi che vanno dall’ ideazione del soggetto e stesura della sceneggiatura ai sopralluoghi, scelta degli attori, lavoro sul set, montaggio ed edizione finale, la cui valutazione sarà ,per l’organizzazione, parte del giudizio espresso nell’Attestato di frequenza, per l’allievo diventerà il primo biglietto di presentazione delle proprie capacità.

L’apprendimento sarà completato con la visione, l’analisi e il commento di numerosi film di grandi autori, scelti come esemplificativi dei diversi stili di regia, delle strutture narrative della sceneggiatura, dei generi, dei tipi di fotografia, delle tecniche di ripresa, del montaggio, degli effetti speciali.

Durante un’intera giornata di corso , interverrà un attore o un regista professionista, conosciuto nel panorama nazionale, con cui si farà uno stage ed una sessione di ripresa.

Programma del corso

Il corso di regia sarà strutturato in due lezioni settimanali di 3 ore ciascuna e avrà la durata di due mesi.

-I diversi tipi di regia:

– Cinematografica
– Televisiva della fiction:sceneggiati, telefilm
– Corto, videoclip, spot pubblicitario

-Il linguaggio cinematografico:

– Inquadratura
– Scena
– Sequenza
– Piani e campi
– I movimenti di macchina: panoramica, carrellata, camera car, steady-cam, etc
– Gli obiettivi e la profondità di campo
-La sceneggiatura:

– Idea, soggetto, trattamento
– Il personaggio
– La scrittura della scena
– La scrittura dei dialoghi

-La troupe, composizione:
– Cinematografica

-Il regista in azione:

– Lo story-board
– Il casting e i sopralluoghi
– Scenografie e costumi
– Il piano di produzione
– La preparazione delle riprese
– Le riprese
– Il montaggio
– Le musiche

Docente : Alessio Pasqua

Giorni di frequenza : Lunedì e Mercoledì ore 17/20

Per chi volesse seguire il corso da altre sedi, siamo convenzionati con una struttura alberghiera nel cuore della città.

Costo del corso : € 460 ( dilazionato in due rate )

Pasquale Anselmo in ” Piccola antologia…riflessioni di un attore”

Cosentino non solo di nascita ma anche di cuore, lascia la sua terra agli inizi degli anni 80 per rincorrere il suo sogno d’artista.
Consegue prima il diploma di attore presso l’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico e poi quello di recitazione presso il Laboratorio di Esercitazioni Sceniche di Gigi Proietti.
E, tra una cosa e l’altra, trova anche il tempo di laurearsi in Architettura.
Ma, fatalmente, Teatro, Televisione e Cinema sono il suo mondo. Lui li vive intensamente con centinaia di interpretazioni. Dal 1996 diventa la voce cinematografica ufficiale di Nicolas Cage in tutti i suoi film. Ormai vive a Roma.
Cosenza, però, gli è rimasta nel cuore. La sua amicizia mi riempie d’orgoglio ed è con infinito piacere che il prossimo Sabato, 5 Aprile, ho la felice occasione di potervelo presentare.
Sarà nostro ospite, in una serata da lui fortemente voluta, per essere parte integrante del progetto che stiamo realizzando con il Teatro Officina delle Arti, nato dal nulla e divenuto in breve tempo una magica realtà viva ed operativa in tutte le arti performative. Ora, però, per completare l’opera, c’è bisogno di un piccolo aiuto dagli amici. Noi ci crediamo.
Ed il primo a scendere in campo è proprio lui, Pasquale Anselmo. Il cuore vince ed eccolo qua a darci una mano.
E con lui parte la raccolta fondi che dovrà portarci alla conclusione di questo nostro piccolo sogno.